La Scienza del Perdono

Questa volta ti parlo di un tassello fondamentale per la tua Crescita e la tua Felicità : il Perdono.

Spesso l’incapacità di perdonare ci priva di numerosi momenti felici e autentici.

Non parlo dei casi in cui il perdono sia oggettivamente difficile, in caso di morte o di aggressione, ma anche di quelle micro ferite quotidiane che una frase malaccorta, un rifiuto,un errore, ci procurano nostro malgrado.

Nel processo dell’Accettazione di sé e della vita che condivido nei miei corsi, il Perdono è un effetto collaterale fisiologico. In fondo, perdonare non vuol dire cancellare ciò che è stato fatto, ma solo decidere di non restare più prigionieri di emozioni come il risentimento e l’amarezza,di non prolungare il nostro dolore e creare con le nostre mani, altra sofferenza gratuita.

Aggrapparsi alla ferita, significa aggrapparsi alla sofferenza. Lasciar andare in maniera consapevole,significa riappropriarsi del potere di Essere e di Fare ciò per cui siamo nati e riattivare la capacità umana e naturale, di godere della propria vita.

L’importanza del perdono viene celebrata da tutte le grandi tradizioni filosofiche e religiose. Nel buddismo viene evocata un’immagine molto potente attraverso questa affermazione di Buddha: “ Aggrapparsi all’odio e al risentimento è come afferrare un tizzone ardente per bruciare qualcuno – nel frattempo ci si brucia da se stessi”

Bisogna vedere il perdono non come una rinuncia ( alla punizione o alla vendetta) ma come un sollievo e una liberazione, che ci porta forza e serenità.

Ed è per contribuire a diffondere questo tipo di messaggio che ho accettato di organizzare un evento di cui ,non sono io la relatrice, e sono onorata e grata di essere la Referente Ufficiale a Napoli per questo opportunità straordinaria: per la prima volta a Napoli Daniel Lumera, formatore internazionale e autore, per Mondadori, di “La Cura del Perdono, un viaggio dentro il significato più autentico del perdono e ideatore del “Metodo dei 7 Passi del Perdono” (I 7 Passi del Perdono – Macro edizioni).

“Solo chi c’è passato per davvero è in grado di capire: nulla sembra andare per il verso giusto e nulla sembra venirci in aiuto. Nel momento più nero di quella crisi mi sentii smarrito e piombai in uno stato di profonda depressione. Tutto il mio mondo era franato, tutto ciò che davo per scontato mi era stato portato via (…). Alla fine optai per l’unica possibilità che inizialmente avevo scartato. Me lo ricordo bene: rimasi seduto al buio per parecchio tempo, in silenzio, e decisi che avrei accolto il dolore, provandolo fino in fondo. Quando la sofferenza bussò di nuovo, aprii la porta e la feci entrare con la buona disposizione che si usa con un ospite”.

Inizia così, undici anni fa, la via verso il perdono di Daniel Lumera.

“Il perdono, imparare a perdonare se stessi e gli altri – sostiene – è la via per trovare il benessere psicofisico”.

Negli ultimi anni, l’attenzione sul perdono è cresciuta a livelli esponenziali, estendendosi dall’ambito della spiritualità e della psicoterapia a quello della scienza e della medicina, si sono moltiplicati gli studi neuro-scientifici e qualificate pubblicazioni hanno riconosciuto gli effetti benefici del perdono sul sistema circolatorio, immunitario e nervoso, confermandone l’importanza per la salute e la qualità della vita.

È nata così la scienza del perdono, destinata ad avere un impatto sociale e educativo sempre maggiore e ad incidere positivamente sulla vita di ognuno di noi.

Per la prima volta a Napoli, Daniel insegna un percorso di consapevolezza che ha già generato centinaia di testimonianze di rinascita nel mondo e che propone un’idea di perdono diversa da quella a cui siamo abituati, capace di donare forza e serenità.

Il 30 Gennaio Conferenza di Daniel Lumera dalle19 alle 20.00 a Chiaia in via Vannella Gaetani 8 fronte strada , presso SpazioInvenzione Designer .

Il 31 Gennaio dalle 17 alle 18,30 al Vomero in via F. de Mura 39 presso Mindful-Psicologia e Discipline del Benessere – terrà una conferenza sul perdono e in più, un LAVORO GUIDATO sul PERDONO DEL PADRE E DELLA MADRE.

Cliccando su questo link puoi vedere i riferminti degli eventi sul sito di Daniel Lumera.

Per informazioni e prenotazioni chiamare ai numeri ai numeri 081/19572710 3337391373 per la data del 30 Gennaio e ai numeri 081/ 0662460 dopo le 17 oppure al 3349957337 per la data del 31 Gennaio , lasciando nome, cognome e telefono . Oppure inviando una mail a carlagreco13@gmail.com

Per ulteriori notizie su Daniel Lumera e sul lavoro meraviglioso di che sta facendo con la sua Fondazione, anche a livello sociale, presso le carceri nazionali, visita il suo sito  http://www.danielumera.com/

13 Marzo, terza e ultima data del tour de “La cura del perdono” di Daniel Lumera a Napoli.

INGRESSO LIBERO – per partecipare è richiesta la prenotazione.

Inviare dati anagrafici, telefono ed email a carlagreco13@gmail.com ed entro fine febbraio verranno inviate le informazioni dettagliate sull’orario e sulla location.

 

Informazioni sull'autore

Post Correlati

Lascia un commento